Arrivare a Curacao

Dall'Italia i voli
per Curaçao sono
giornalieri.  

Per arrivare a Curacao ci sono voli giornalieri della KLM che partono alle 6.30 del mattino da Venezia, Milano, Roma, Bologna, Torino, Firenze e Genova  e arrivano a destinazione alle 13.35 (ora locale di Curacao), in tempo per posare le valigie, farvi un tuffo in spiaggia, sorseggiare un aperitivo godendosi il tramonto e quindi scegliere in quale tra i numerosi e buonissimi ristoranti dell'isola andare a cena. Dalla seconda settimana di gennaio in poi i prezzi del biglietto partono da 700 euro a testa andata e ritorno ma in certi periodi dell'anno si possono trovare delle offerte di KLM a 499 euro. Da metà  dicembre fino ai primi di gennaio i prezzi invece salgono, e di molto. La giornata migliore per partire (in termini di prezzi e disponibilità di posti) è il mercoledì o il giovedì. 

 

Volare con KLM è una sicurezza, il cibo è buonissimo (si ordina il pasto personalizzato) e il servizio è ottimo. Dal sito si possono scegliere i posti a sedere e, potendo spendere di più, anche maggiori comodità. 

 

Per altri aeroporti di partenza ci sono parecchie compagnie che offrono voli low cost verso l'hub di Amsterdam (noi consigliamo EasyJet per convenienza e puntualità). Passare 2 giorni ad Amsterdam prima di imbarcarsi per Curaçao potrebbe essere una buona idea.

 

Un ultimo consiglio: evitate di volare con America Airlines, anche se l'offerta vi pare allettante. Il viaggio dura un'eternità e lo scalo a Miami (oltre 3 ore) vi costringe a richiedere il visto di soggiorno e a buttare via qualche decina di dollari.

 

Seguici su

  • twitter42.png
  • google-plus42.png
  • Pinterest.png
  • facebook42.png

© 2015 Sabbiebianche BV